Addio ad Alberto Gavazza, maestro nazionale di tennis: il mondo dello sport alessandrino piange la sua scomparsa.

Questo articolo è presentato da:

Il mondo dello sport alessandrino piange la perdita di Alberto Gavazza, un maestro nazionale di tennis che ha fatto la storia del centro sportivo comunale ‘Barberis’, anche conosciuto come il ‘Borsalino’, dove per molti anni ha formato centinaia di giovani atleti appassionati della disciplina. Gavazza, che aveva appena compiuto 84 anni, è stato a lungo direttore del Centro federale al Brallo, una delle strutture più importanti della Federazione Italiana Tennis (FIT), e ha ricoperto diversi incarichi di prestigio, tra cui quello di consigliere dell’Associazione italiana maestri e allenatori di tennis (AIMAT). Purtroppo, Gavazza è deceduto in una struttura ospedaliera al di fuori di Alessandria, dove era ricoverato per un delicato intervento chirurgico. Il suo rosario si terrà mercoledì alle 19.30 nella chiesa parrocchiale di Castelletto Monferrato, dove giovedì alle 15 si svolgerà il funerale. La salma sarà alla Casa funeraria in via Parini, per coloro che vorranno rendere omaggio all’amato maestro di tennis. La FITP Alessandria e la redazione del TennisAlessandrino si uniscono nel porgere le loro condoglianze alla moglie Maria Luisa, alla figlia Valentina e a tutti i familiari.


Condividi questo articolo con i tuoi Social

WhatsApp
Facebook
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *